Nuove funzionalità nell’ultima versione scaricabile di Google Earth, un simulatore di volo semplice ma molto divertente.

Il simulatore di volo di Google Earth

Oggi ho scoperto una vera prelibatezza, nella nuova versione di Google Earth, scaricabile gratuitamente da internet, è stata inclusa la possibilità di provare un vero e proprio simulatore di volo che permette di visualizzare le mappe satellitari di Google Maps in modo diverso e molto divertente. Basta premere contemporaneamente CTRL-ALT-A (Command+Option+A sul Mac) una volta avviato il programma e si apre una nuova finestra in cui ci viene chiesto se desideriamo volare con un velocissimo F-16 oppure con un più manovrabile SR-22.

Dopo la scelta dell’aereo da guidare il sistema ci chiede quale vista principale selezionare e soprattutto da quale aeroporto si vuole decollare, ne esistono circa una cinquantina sparsi per il mondo. Infine premendo il pulsante ” avvia il volo ” parte la vera e propria simulazione e ci si ritrova seduti in cabina di pilotaggio con l’ HUD visualizzato a schermo che riporta dati principali come il l’altitudine, la velocità e il mirino. Guidare l’aereo è molto semplice e visualizzare così le mappe satellitari di Google Maps è sicuramente un’esperienza diversa e molto divertente allo stesso tempo, soprattutto per gli estimatori dei ” simulatori di volo “. Provatela!